INGREDIENTI DELLA CUCINA GIAPPONESE

Nella cucina giapponese, ancor più che in tutte le altre, è fondamentale la scelta delle materie prime. Al Ginza Gold gli ingredienti sono selezionatissimi e, per questo, variabili in base alla stagionalità e alla disponibilità. L'attenzione che si dedica alla loro scelta, in particolare a quella del pesce, è garanzia di elevata qualità del risultato finale e regola imprescindibile del servizio che si desidera offrire al cliente.

Gli ingredienti della cucina giapponese, tra i quali risulta di primaria importanza il pesce, devono essere freschissimi, a volte vivi appena prima di essere cucinati: il riso, la soia, la verdura e, in minoranza manzo, pollo e maiale, una cucina che non utilizza quasi completamente i grassi e non fa praticamente uso di latte, burro e formaggio.

La cucina giapponese risulta essere quindi molto sana e povera di grassi, malgrado il largo uso di salse, e questo deriva in parte dall'influenza che il buddhismo, in particolare quello zen, ha avuto sulla cultura del Paese del Sol Levante.